La rete tematica delle forze politiche

Di: FBAdmin di venerdì 27 aprile 2018 12:45

FBLab ha studiato la rete tematica delle forze politiche in campo. I punti di convergenza tra M5S, Lega, PD, Forza Italia. I temi dei gruppi parlamentari uscenti cosa ci dicono sui gruppi parlamentari entranti?

La cronaca politica quotidiana ci aggiorna sulle possibili alleanze,  sui numeri di parlamentari e sui programmi che potrebbero o meno essere condivisi (o ridisegnati), al fine di trovare piattaforme comuni su cui costruire un Governo del paese.

Nella nostra newsletter di febbraio, in piena campagna elettorale, il focus era stato quello di evidenziare le parole distintive dei vari gruppi nella loro attività parlamentare, e quindi come ciascuno di essi si era caratterizzato e differenziato nella proposta politica.

Ora, ad urne chiuse e numeri definiti, la nostra attenzione si è focalizzata su cosa unisce i gruppi parlamentari, invece di dividerli.

Utilizziamo ancora una volta l’ingente mole degli Atti di Sindacato Ispettivo prodotti dal parlamento nella precedente legislatura (circa 80 mila documenti tra interrogazioni, interpellanze, mozioni, etc.).

Tali documenti sono classificati tematicamente dal sito della Camera dei Deputati secondo il thesaurus EuroVoc ed è quindi possibile nei nostri database ricondurre l’attività dei singoli gruppi ai temi cui si sono effettivamente dedicati.

Il risultato è mostrato nel network che connette tra loro i principali gruppi in base ai temi condivisi nel corso della XVII legislatura: la dimensione dei nodi tematici è legata al numero di atti presentati sul tema, lo spessore delle frecce (edges) rappresenta il contributo del singolo gruppo al tema in questione. I dati presentati tengono conto della consistenza dei gruppi parlamentari e sono stati pesati in base alla loro specifica mole di attività. Il network in figura si riferisce alla sola Camera dei Deputati, ma una situazione del tutto analoga si ha per il Senato.

 

Il grafico è complesso nella sua lettura, data la mole di connessioni tematiche dell’attività parlamentare, tuttavia si può osservare come temi quali “giustizia”, “attività di impresa”, “lavoro” e “ambiente” risultino predominanti nel network, oltre ad un numero di altri temi di importanza via via decrescente. Si nota anche come i temi siano trascinati verso alcuni gruppi piuttosto che altri mostrando quindi, nello specifico, una prevalenza di interessi.

Questo tipo di analisi non ci permette di rappresentare la posizione dei gruppi sul singolo tema, ma solo l’interesse mostrato e la mole di lavoro svolto. E’ tuttavia importante avere un quadro di quali saranno le arene di combattimento dove effettivamente si giocheranno alleanze e contrasti tra le forze politiche in campo.

a cura di FBLab

Resta aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato sulle nostre attività

Se desideri disiscriverti dalla Newsletter clicca qui

Disclaimer Privacy

I dati che ci fornirà liberamente sono utilizzati da FB&Associati solo a fini informativi , anche con strumenti informatici, e non saranno comunicati a terzi Lei può in ogni momento accedere ai dati, ottenere di non ricevere più materiale di propaganda, opporsi al trattamento dei dati o chiedere di integrarli, rettificarli, ecc., rivolgendosi a FB&Associati. Provvedimento n. 128 del 7 aprile 2011 Garante protezione dati personali.