Analisi scenario Politico

La rete del Governo Conte, FBLab su Il Foglio

Ecco il network tra ministeri, affiliazioni e partiti politici del Governo Conte. La ricerca di FBLab, il centro studi di FB&Associati, in esclusiva sul quotidiano Il Foglio di venerdì 20 luglio. Versione cartacea  Versione Online  

Leggi la news

Quali istituzioni per la Terza Repubblica?

È evidente come in questi ultimi anni il contesto politico-istituzionale italiano sia radicalmente cambiato: abbiamo assistito ad una profonda crisi dei corpi intermedi e, nello specifico, a una costante e progressiva destrutturazione del sistema partitico. Ai partiti c.d. “tradizionali” si sono contrapposti forze e movimenti nuovi, fino a qualche anno fa neanche immaginabili. Le lunghe e concitate settimane che hanno preceduto la formazione del Governo Conte, inoltre, hanno rilevato una profonda crisi del sistema istituzionale italiano,...

Leggi la news

How Italy will play in Brussels

A valuable contribution on how Italy will take part in the new European political scenario by Grégoire Poisson, Managing Partner Interel Group (FB&Associati is the Italian Partner within Interel Global Partnership) The political earthquake triggered by Italy’s General Election on March 4th arose an array of reactions and warnings from European Union (EU) leaders. Those from Commission President Juncker to EU Budget Commissioner Gunther Oettinger have been widely reported and criticised. EU Council President Donald Tusk had definitely...

Leggi la news

L’attitudine social del Governo del cambiamento

L’analisi dei profili social dei Ministri del Governo Conte, a cura dei nostri partner di MR&Associati. È passato quasi un mese da quando il Governo del cambiamento varcava la soglia del Quirinale per giurare fedeltà davanti al Presidente della Repubblica. Immagini diventate subito virali come il passaggio della campanella argentata da Gentiloni al nuovo primo Ministro Giuseppe Conte, i sorrisi entusiasti di Di Maio, l’immancabile braccialetto del Milan di Salvini, così come la penna non funzionante di Savona, hanno...

Leggi la news

La linea sottile e instabile tra Burocrazia e Politica

Il Centro Studi FBLab sta studiando la complessità delle dinamiche di equilibrio tra Politica e Burocrazia ai vertici delle istituzioni. Il nuovo Governo sarà in grado di incidere, e come, in queste dinamiche? Nel modello ideale di Weber, la Politica rappresenta il potere di scelta, ovvero la decisione di quale policy attuare, mentre la Burocrazia è il braccio esecutivo che effettivamente pone in esecuzione le scelte della Politica. Alla Politica quindi è richiesta una visione e ideali da perseguire con il consenso del “popolo”, mentre...

Leggi la news

Veneto, la coabitazione Lega-M5S

Un focus sulla Regione Veneto con un’intervista doppia a Roberto Ciambetti (Lega), Presidente del Consiglio Regionale, e Jacopo Berti, Presidente del gruppo consiliare M5S, già candidato alla presidenza della Giunta. 1) Se sul piano nazionale M5S e Lega hanno costruito un’intesa su punti comuni, a Venezia invece è scoppiata una lite furibonda sulla nuova legge elettorale del Veneto che garantirebbe un terzo mandato al Presidente Zaia. Che idea si è fatto di questo genere di scontro politico a livello regionale? BERTI –...

Leggi la news

Italia, quo vadis?

La politica ha perso quella sua funzione di mediazione tra gli interessi e di capacità di risposte concrete al corpo sociale? Ne abbiamo discusso con Alessandro Barbano, direttore de Il Mattino e autore di  “Troppi diritti. L’Italia tradita dalla libertà”. Direttore, a suo avviso la proposta di un governo legastellato (peraltro mancato) può essere considerata come la reazione ad una politica che – come fa notare nel suo libro “Troppi diritti. L’Italia tradita dalla libertà” – ha perso quella sua...

Leggi la news

La svolta

La svolta, tra eredità del passato e uno sguardo al futuro. Il commento del Prof. Salvatore Prisco, Docente di Diritto pubblico comparato presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Napoli Federico II L’invito a ragionare sullo stato presente delle istituzioni costituzionali italiane mi è giunto mentre mi accingevo a guardare alla televisione la cerimonia del royal wedding, in casa Mountbatten – Windsor, tra il principe Harry e la signora Rachel Meghan Markle, bellissima ex attrice afro-americana, cioè quelli che...

Leggi la news

Il modello tedesco

Il focus a cura del Prof. Andrea De Petris*, esperto di diritto pubblico tedesco. L’Accordo (o Contratto) di Coalizione (Koalitionsvertrag) è un elemento divenuto ormai caratteristico della forma di governo tedesca. Dal 1961, le forze politiche coinvolte in un’alleanza di governo preferiscono stilare questo documento, che tuttavia non ha sempre rivestito la medesima funzione nel tempo. Il primo Koalitionsvertrag, stipulato il 20 ottobre 1961 tra la CDU dell’allora Cancelliere Konrad Adenauer, ed il partner di minoranza FDP, era...

Leggi la news

Contratto di governo, la social evoluzione

La social evoluzione del Contratto di Governo. L’analisi a cura dei nostri partner di MR&Associati. È stato un periodo lungo e travagliato, che dall’iniziale stallo, ha portato ad una lunga fase di consultazioni, sfociata, come ben sappiamo, nel contratto per il governo del cambiamento. In questo lasso di tempo abbiamo tenuto sotto controllo i canali Facebook e Twitter di Matteo Salvini e Luigi Di Maio, i due leader protagonisti, per darvi una fedele fotografia di come si sono comportati e di come le loro ampie fanbase hanno...

Leggi la news